martedì, 25 aprile 2017

glifosato

Ora anche il Canada lo ammette: nel 30% del grano c’è...

Il pesticida accusato dalla Iarc di essere potenzialmente cancerogeno non solo nel prodotto che molte aziende italiane utilizzano per la pasta, ma anche in molti cereali per bambini e alimenti per la prima infanzia. Impedire che arrivi nel piatto, in questo modo, è quasi impossibile. A meno di non dire un forte stop. Come chiede la petizione europea

Il Consorzio del Prosecco mette (finalmente) al bando 3 pesticidi

Dopo 5 anni dalla nostra inchiesta sugli effetti dannosi del mancozeb, chi vorrà produrre Prosecco Doc non potrà utilizzare il glifosato, il mancozeb e il folpet

Scoperta una lettera dell’Epa del 2013: “Il glifosato causa il cancro”

Acquisita nel processo californiano , è stata scritta da uno dei massimi scienziati dell'Ente che chiedeva a un collega, chiamato "la talpa della Monsanto" di "non pensare ai suoi bonus e fare per una volta la cosa giusta". In Francia, intanto, le analisi lo trovano nell'urina di donne, bambini e adulti.

L’Epa della California non molla: il glifosato è cancerogeno e va...

Il 28 marzo l'Epa dello Stato nordamericano ha deciso di inserire il diserbante nell'elenco ufficiale delle sostanze pericolose. Una lista che ha come conseguenza l'avviso in etichetta e che sta opponendo in tribunale Monsanto e l'Agenzia. In Europa volano le firme per chiedere alla Ue uno stop.

L’Altra Italia: l’alternativa al glifosato? Il diserbante naturale dagli scarti

Un diserbante a base di scarti della lavorazione della lana, estratti di viti e in qualche caso scarti di olio ed estratti della pulizia delle arnie. Questo il prodotto creato da una ricercatrice italiana, già famosa per le sue innovazioni ecofrienfly. L'abbiamo intervistata

Glifosato e cancro: come i big pagavano la scienza per vendere

La ricerca che ha denunciato la prassi di Monsanto e altri big di sponsorizzare ricerche carenti, parziali o ingannevoli per farle pubblicare su riviste scientifiche e dimostrare che il glifosato è innocuo. Gli stessi studi utilizzato dall'Efsa e dall'Epa.

Glifosato, nuova accusa a Monsanto: scrive i rapporti per l’Epa

Ancora un’accusa di scarsa indipendenza colpisce gli scienziati che fanno ricerca sul glifosato, in particolare quelli che nascondono la cancerogenicità del glifosato. Secondo quanto...

Sul glifosato è scontro tra Agenzie. Ma la scienza c’entra davvero...

Dopo l'assoluzione di ieri dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche la reazione della Iarc che ribadisce il proprio studio secondo cui l'erbicida è un probabile cancerogeno. La chance ancora da giocarci, come cittadini europei: firmare la petizione https://ilsalvagente.it/stop-glifosato/

Glifosato, l’Europa nega tutte le evidenze

L’Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) ha deciso di respingere le evidenze scientifiche che mostrano che il controverso diserbante glifosato potrebbe causare il...

Monsanto deve etichettare il glifosato come probabile cancerogeno

La sentenza della Corte Superiore della California dà ragione allo Stato e impone alla multinazionale di dichiarare la pericolosità del glifosato. E intanto in Europa vola la petizione per chiedere #StopGlifosato. Si firma qui https://goo.gl/TgKb6U

Greenpeace: “Chi valuta il glifosato è in conflitto di interesse”

L'Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) deve rilasciare in questi giorni il parere sul pesticida più usato al mondo, "probabile cancerogeno” per la Iarc. L'associazione ambientalista accusa: tre membri hanno lavorato per l'industria chimica e del biotech. Firma la petizione #StopGlifosato

La Lorenzin si arrende: “Non verrà prorogato l’uso del glifosato”

Accolta la diffida di Safe, l’ong che si batte per la sicurezza alimentare in Europa, e il ministero della Salute in una nota precisa: "Non verranno più emessi altri provvedimenti per smaltire le scorte" del famigerato pesticida. Firmate qui la petizione per dire #StopGlifosato
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.