martedì, 25 aprile 2017

dentifrici

Il triclosan? “Tolto da Pasta del Capitano quando ne parlavano in...

Dal 2012 la Farmaceutici Dottor Ciccarelli ha sostituito il discusso antibatterico con il Sulfetal-Zn: ha lo stesso effetto antibatterico ed è una sostanza sicura. Ma le novità, come ci spiega l'azienda, non si fermano qui: oggi debutta con un nuovo packaging e una nuova formulazione con menta bio

#StopTriclosan, anche Linea Intima + lo toglie dagli ingredienti

Nuovo risultato della petizione firmata da 30mila consumatori: il gruppo Sodeco ci comunica che ha tolto il triclosan dai saponi intimi della linea Linea Intima+ di Dermosensitive.

Triclosan, mai nei prodotti di uso quotidiano

Leonardo Celleco, presidente dell’Aideco, suggerisce di utilizzare prodotti contenenti l'antibatterico solo quando è necessario: in ballo c'è soprattutto una questione di resistenza batterica

Perché chiediamo di eliminare il triclosan da saponi e dentifrici

Perché chiediamo con una petizione alle aziende di rinunciare, almeno nei dentifrici e nei saponi per l'igiene intima, a un ingrediente su cui pesano due sospetti pesanti: comportarsi da perturbatore endocrino e favorire l'antibiotico-resistenza. Le prime risposte positive (Coop) e quelle di Manetti & Roberts

#StopTriclosan: via la sostanza pericolosa da dentifrici e saponi intimi

La petizione del Test Salvagente perché Colgate, Pasta del Capitano, Chilly, Roberts & Co. rinuncino a usare una sostanza che la Food and drug americana ha appena bandito, spiegando che "può fare più male che bene". Sospetti sull'interferenza endocrina e sullo sviluppo di antibioticoresistenza.
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.