giovedì, 14 dicembre 2017

Riccardo Quintili

321 ARTICOLI 0 Commenti

Panettoncini per bambini: il nostro test su 7 tra i più...

Li abbiamo portati in laboratorio per misurare le micotossine. E i risultati promuovono tutti i prodotti come un dolce (anche) a misura di bambino. Ma le analisi mettono in luce che su alcune sostanze c'è bisogno di più controlli

Glifosato, la presa per i fondelli della Commissione Ue ai cittadini...

Ieri sono arrivate le risposte ufficiali alla petizione di 1,3 milioni di consumatori comunitari. A leggerle emerge una cortina fumogena che non affronta né la credibilità delle Authority né gli studi sui pesticidi. Tanto che è giusto chiedersi se la Commissione abbia confuso la sua investitura, data dai cittadini, con un mandato delle industrie

La beffa delle termovalvole dei termosifoni, Premuti: “Pretendiamo l’azzeramento”

Il presidente di @KonsumerItalia commenta la nostra inchiesta e parla di un imbroglio. E spiega cosa si deve fare e cosa chiedere all'amministratore di condominio per evitare di pagare il riscaldamento anche quando non è acceso

Gli abbonamenti pendolari di Trenitalia? Federconsumatori: “Assomigliano alle bollette a 28...

Trenitalia ha deciso recentemente, come ci segnala indignata una lettrice, di far partire gli abbonamenti dal 1° del mese, a prescindere da quando sono effettuati. Un problema per gli studenti e un modo fi far cassa, ci spiega Bruno Albertinelli di Federconsumatori che sta valutando di presentare un esposto all'Autorità dei trasporti

Cara senatrice Cattaneo, su bio e glifosato siamo d’accordo: meno slogan...

Con un articolo su Repubblica di oggi, Elena Cattaneo condanna il biologico come una truffa, chiede il ritorno degli Ogm e soprattutto spiega che sul glifosato ci sono troppi equivoci. Un campionario di luoghi comuni che con la scienza ha davvero poco a che fare

Se Monsanto arruola anche le femministe nella crociata contro il bio

Preoccuparsi dei pesticidi? Insulso e snob quanto scegliere cibi biologici per i propri figli. Questo il messaggio dell'Iwf, l'Independent Women Forum, associazione statunitense di donne che predicano mercati liberi e la libertà personale. E che - sponsorizzate da Monsanto - tendono a negare qualunque ricerca dica il contrario.

Ma può bastare il 30% di farina non raffinata per definire...

Una lettrice ci segnala il prodotto venduto da Todis: si definisce integrale ma ha solo il 30% di farina non raffinata. Il resto è farina 0. Una lettera che ci dà modo di tornare sull'opacità di una dizione che non è regolata in alcun modo dalla legge

Altri 5 anni di glifosato: “Un regalo a Bayer” che segna...

Molte le reazioni di chi ha condotto in questi due anni una dura battaglia contro il pesticida più diffuso al mondo, potenzialmente cancerogeno. Tutti sottolineano come conti di più l'interessa della fusione tra la tedesca Bayer e la Monsanto delle firme di 1,3 milioni di europei per la salute di tutti i cittadini

Cannella bruci-grassi: i risultati di una ricerca sulle cellule umane

La consuetudine di utilizzare la spezia nella preparazione dei dolci, forse, non è solo legata al suo aroma piacevole. Una ricerca pubblicata nel numero di dicembre di Metabolic, infatti, dimostra che ha il potere di far bruciare molti più grassi alle cellule adipose

Altri due pesticidi killer delle api sospesi da un tribunale francese

Il paese transalpino è da sempre stato tra i più attenti agli effetti negativi sulle api degli insetticidi neonicotinoidi. E la sentenza di oggi contro Dow Chemical, emessa dal tribunale di Nizza, farà discutere anche fuori dai confini francesi

L’aquila nazista sulle maglie degli adolescenti. Il gioco sporco della Boy...

Un lettore ci segnala indignato una maglia regalata alla sua figlia quattordicenne. Il riferimento al nazismo è inequivocabile e gravissimo. Scopriamo che si tratta della versione italiana, che ha "scavalcato a destra" la linea di una nota griffe londinese.

Il commissario Ue alla salute: “Il glifosato non vincerà mai un...

La petizione firmata da 1,3 milioni di cittadini europei ha prodotto finalmente oggi il dibattito in Parlamento europeo, presente il Commissario alla salute Andriukaitis, In un clima surreale, tra chi dipingeva la Monsanto come benefattrice dell'umanità e chi disegnava scenari apocalittici per un'eventuale fine dei pesticidi, ecco com'è andata.
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.