News

Usa, Google regala 45 euro di buono per lo smartphone Pixel consegnato tardi

Fremere per l’attesa quando si ordina un nuovo smartphone fa parte del gioco. Ma quando l’attesa diventa troppo lunga, subentra la frustrazione. Pensando a questo, Google Usa ha deciso di scusarsi per i tempi più lunghi del previsto con i clienti che hanno acquistato il nuovo cellulare Pixel, regalando loro un buono spesa di 50 dollari, pari a 45 euro. Con una mail spedita a diversi acquirenti, l’azienda di Cupertino ha spiegato che a causa del successo inaspettato delle ordinazioni che sono seguite al lancio dello smartphone Pixel lo scorso 4 ottobre, i tempi di spedizione si sono allungati oltre il previsto.

Utenti arrabbiati45

Sull’Android central forum, infatti, sono in tanti a lamentarsi per i tempi, come riporta Techcrunch: “Il problema di approvvigionamento è un pò ridicolo”, ha scritto un utente, “Ho ordinato il mio modello il primo giorno ed è ancora indicato come preordinato con una data di consegna fissata al 23 novembre …eppure ci sono persone che hanno ricevuto il loro settimane fa”.

Dubbi sul bonus

Il bonus di 50 euro offerto da Google è spendibile in crediti sul Google Play store, il sito dove gli utenti che posseggono un dispositivo android possono comprare o scaricare gratis delle applicazioni, o dei film e della musica (i prodotti non virtuali sono pochissimi). Eppure non è chiaro chi abbia le caratteristiche per ricevere il bonus. Alcuni dei clienti che attendono lo smartphone si sono sentiti rispondere da Google che non rientravano nel piano di bonus perché il loro ordine non è stato “inavvertitamente annullato.” In Italia Google Pixel dovrebbe essere disponibile a partire dal 2017.

Previous post

Mutui, al via nuove regole: rate sospese in caso di bisogno

Next post

Ferrero tenta di convincere la Fda che Nutella non è un dessert

The Author

Leonardo Masnata

Leonardo Masnata