News

Il pulsante chiudi-porte in ascensore? Non serve a nulla

Il pulsante per la chiusura rapida delle porte dell’ascensore? È come quello dei semafori che dovrebbe accellerare il verde per i pedoni: ha solo un effetto placebo. Siamo tutti a bituati a vederlo nei pannelli degli ascensori ma ora dagli Stati Uniti ci informano che non funziona più da almeno 25 anni, ossia da quando le grandi industrie produttrici – Otis in testa – hanno deciso di aderire all’Americans With Disabilities Act –  la legge che disciplina il tempo minimo che le porte degli elevatori debbono rimanere aperte.

In realtà il pulsante funziona solo in determinati casi, ha spiegato al New York Times Karen W. Penafiel, executive director della National Elevator Industry Inc.: per i vigili del fuoco o per gli operatori di emergenza, tramite chiave.

Insomma un placebo, esattamente come il pulsante dei semafori che dovrebbe velocizzare il verde per i pedoni

Previous post

"Riparabile 10 anni", la campagna Moulinex e Rowenta contro i guasti programmati

Next post

Ritirati i bastoncini di incenso Hem (e non è la prima volta)

The Author

Anna Gabriela Pulce

Anna Gabriela Pulce