News

#StopTriclosan, anche Linea Intima + lo toglie dagli ingredienti

Dopo Pasta del Capitano, Coop e Conad tocca a Sodico eliminare il triclosan. In particolare il gruppo ci fa sapere che ha da sempre come priorità la tutela e la sicurezza dei suoi clienti. E per questo il Gruppo ha deciso – già dai primi mesi del 2016 – di iniziare il processo di eliminazione di questo ingrediente da tutti i suoi prodotti del personal care: in particolare la Linea Intima + di Dermasensitive non contiene più tracce di Triclosan. Inoltre tutti gli altri prodotti che riportavano in etichetta la presenza del Triclosan, rientrano comunque nella percentuale d’uso consentita per legge, ovvero al 3%.

Un altro passo avanti sulla strada indicata da 30mila consumatori che hanno firmato la petizione promossa su Chamge.org dal Test-Salvagente che chiedeva alle aziende di rinunciare all’uso di un ingrediente sospettato di scarsa utilità e di molti pericoli, come quello di essere un perturbatore endocrino e produrre reazioni di antibiotico-resistenza.

Perché chiediamo di eliminare il triclosan da saponi e dentifrici

Previous post

Apple indaga sull'incendio di un iPhone7

Next post

Padelle in ceramica o pietra, il rischio dei nanomateriali

The Author

Anna Gabriela Pulce

Anna Gabriela Pulce