News

Ora a esplodere sono (anche) le lavatrici Samsung

Ci mancavano anche le lavatrici a esplodere in casa Samsung. Dopo lo scandalo internazionale e il duro colpo di immagine del Galaxy 7 ora anche le lavatrici coreane a carica dall’alto diventano un problema di sicurezza per i consumatori.
La notizia arriva dagli Stati Uniti, dove le autorità di regolamentazione di sicurezza federali hanno confermato che stanno cercando di capire il fenomeno e di evitare ai proprietari di modelli Samsung il potenziale problema.
La Consumer Product Safety Commission ha spiegato che sta lavorando con Samsung per affrontare le questioni di sicurezza legate alle lavatrici a carica dall’alto, dopo aver ricevuto decine di segnalazioni che gli apparecchi sono esplosi durante l’uso.

Le lavatrici pericolose

Secondo il CPSC, i proprietari delle macchine, vendute tra marzo 2011 e aprile 2016, dovrebbero utilizzare solo il ciclo delicato quando lavano biancheria da letto e oggetti voluminosi. La velocità inferiore della centrifuga ridurrebbe infatti il rischio di lesioni da impatto o di danni materiali dovuti alla lavatrice.
L’avvertimento arriva dopo che ABC News ha riferito di parecchi incidenti in cui i consumatori denunciavano l’esplosione delle loro lavatrici, con pezzi che volavano.

“Sembrava una bomba”

Una donna in Georgia ha riferito ad ABC News e Good Morning America che l’8 aprile lei e suo figlio di quattro anni erano accanto alla macchina quando è esplosa. “Sembrava una bomba esplosa vicino alle mie orecchie” ha testimoniato, spiegando che dadi, bulloni e cavi sono finiti sul pavimento. “Ricordo solo di essermi coperta la testa e aver tentato di proteggere mio figlio gridando” ha detto.
La donna ha anche detto che Samsung le ha offerto un rimborso, ma ha scelto di portare il caso in tribunale.
In realtà, molti consumatori hanno citato in giudizio Samsung, sostenendo che un asta di sostegno all’interno dell’apparecchio non è sufficiente per tenere la vasca al suo posto durante la centrifuga.
Un portavoce della Samsung ha confermato ad ABC News che l’azienda è a conoscenza della questione, ma ha detto che è “importante notare che i clienti Samsung hanno completato centinaia di milioni di carichi senza incidenti dal 2011.”

Previous post

Richiamato l'anticoncezionale Desogestrel

Next post

Codeina, Pediatri americani: no agli under 18

The Author

Anna Gabriela Pulce

Anna Gabriela Pulce