News

Alla prova il ventilatore senza pale Dyson AM08

Un ventilatore senza pale che, come per miracolo, fa circolare l’aria  quasi facendola apparire dal nulla?
È quello che vende Dyson. A caro prezzo, per la verità, visto che il modello AM08 si trova a circa 440 euro. Vederlo in funzione (qui sotto trovate il video della Dyson) è un’esperienza stupefacente, come dimostrano le facce tra lo sconvolto e il divertito dei protagonisti.

Il flusso d’aria è generato aspirando l’aria attraverso un ventilatore che sta alla base del modello e soffiato attraverso un anello. Il getto d’aria si sente morbido, può essere regolato in tutte le direzioni e prevede 10 livelli di regolazione.
I colleghi di Ktipp, mensile dei consumatori svizzeri, hanno inserito il Dyson AM08 nella squadra di ventilatori provati dal loro ultimo test.

COME FUNZIONA
E i risultati sono decisamente buoni. La sensazione di vento, secondo i tecnici di laboratorio, è la migliore tra quelle dei modelli analizzati, anche se sull’effettiva circolazione d’aria sono molti i ventilatori che garantiscono migliori prestazioni anche a costi molto più limitati.

Ovviamente in fatto di sicurezza il Dyson non ha paragoni (non ha le pale, una delle fonti maggiori di pericolo). Non altrettanto scontato il verdetto del giudizio, dato dagli ingegneri di Ktipp, sulla misurazione del suono: in questo caso la mancanza di pale non garantisce la più alta silenziosità. Molti modelli, decisamente più economici, raggiungono gli stessi risultati.

CONCORRENTI MENO PRETENZIOSI
Vale dunque la pena spendere 440 euro per un apparecchio del genere? Se si tiene molto al design (e non si hanno problemi economici) sì. Altrimenti, tra quelli che hanno ottenuto giudizi lusinghieri nel test e sono venduti anche in Italia, il Rowenta classic tower può essere una buona soluzione. A poco meno di 80 euro.

Previous post

Quell'abbonamento a Vivooz che non ho mai chiesto

Next post

Scottature al barbecue? Ecco i rimedi giusti e quelli da evitare

The Author

Paolo Moretti

Paolo Moretti