News

Fisco, in arrivo 300mila “cartelle amiche” di Equitalia

A partire da domani Equitalia invierà 300mila “cartelle amiche” ad altrettanti contribuenti con un debito compreso tra 600 e 50mila euro e che non hanno mai attivato un piano di rateazione. Si tratta di una cartella in cui viene indicato il piano di rateazione già previsto, o meglio con il modulo con cui, in maniera semplice è possibile scegliere come pagare e in quante rate, il proprio debito.

Le proposte contenute nel documento non prevedono piani di rateizzazione inferiori ad un anno, quindi a 12 rate, ed è possibile arrivare fino ad un massimo di 72 mesi. Per fare un esempio, per un debito di 3.600 euro vengono individuate due possibilità: il pagamento in 6 anni con una rata mensile di 50 euro, oppure si può scegliere, semplicemente barrando un’altra casella, un piano a 12 rate di circa 300 euro ciascuna.

Anche la trasmissione delle richieste di rateizzazione viene ulteriormente semplificata e velocizzata, infatti oltre alla tradizionale consegna allo sportello, è possibile inviare la richiesta via pec oppure scegliere l’invio per posta con raccomandata.

Novanta mila delle 300mila cartelle  sono destinate alle aree metropolitane di Roma, Milano e Napoli. Tra le regioni, in testa la Lombardia dove saranno recapitate 83.606 cartelle amiche, seguita da Lazio (27.676) e Campania (28.538). Primo gradino del podio Milano con 47.170 cartelle meno della metà, 22.291, nell’area metropolitana della Capitale.

Previous post

Colpo di mano della Ue sul sul glifosato, via all'autorizzazione provvisoria

Next post

Liberalizzazioni dieci anni dopo, Renzi si scorda i consumatori

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino