News

Quante zollette finiscono nei nostri bicchieri?

È diventato il nemico pubblico numero 1. Lo zucchero, almeno nelle dosi in cui lo consumiamo abitualmente, può  portare a un regime dietetico squilibrato o eccessivo sotto il profilo energetico, in grado di facilitare l’eventuale comparsa di patologie come obesità, diabete e malattie cardiovascolari. Soprattutto per i bambini, a lungo andare i più esposti a queste patologie e i più assidui consumatori di bevande dolci.

Ma quanto zucchero consumiamo senza rendercene conto? Ecco una breve e non riassuntiva scheda che può consentire di farsi un rapido conto delle zollette che finiscono in un bicchiere di bevanda, tanto comune soprattutto in queste giornate estive.

zucchero e bevande

Previous post

Olio di palma, la Francia boccia la "tassa sulla Nutella"

Next post

Luce, la stangata di luglio: oltre al canone in bolletta, tariffe su del 4,3%

The Author

Roberto Quintavalle

Roberto Quintavalle