News

Vaccini Inmunotek, ritirati anche in Italia

Anche l’Agenzia italiana del farmaco ha ritirato dal mercato i vaccini della spagnola Inmunotek. “Attraverso il sistema di allerta rapido abbiamo ricevuto comunicazione dalla Spagna e abbiamo provveduto a trasmettere la comunicazione ai medici e ai carabinieri dei Nas” ci fanno sapere dall’ufficio stampa dell’Agenzia.

E i pazienti? “Non è stato necessario fare una comunicazione pubblica perché nel nostro Paese questo vaccino (Clustoid/Clustek, Alutek/Deposit) è distribuito esclusivamente al personale medico” aggiungono dall’Aifa .

L’Agenzia spagnola per medicinali e prodotti sanitari (Aemps) ha ritirato i vaccini dopo che un’ispezione presso di laboratori di Madrid avevano evidenziato carenze igieniche tali da mettere a rischio la sterilità delle dosi.

Previous post

Roaming, dal 30 aprile scattano le nuove tariffe

Next post

Tabacco da masticare, campagna di sensibilizzazione della Fda

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino