News

Vaccini Inmunotek ritirati dal mercato, e in Italia?

L’Agenzia spagnola per medicinali e prodotti sanitari (Aemps) ha ordinato il ritiro di alcuni lotti di vaccini antiallergici (Alxoid, Clustoid, Clustoid Max, Clustek, Alutek e Alxoid) prodotti dall’azienda spagnola Inmunotek: alcuni lotti sono stati distribuiti anche in Italia ma, per il momento l’Aifa non ha comunicato alcun provvedimento al riguardo. Si tratta di un ritiro precauzionale dal momento che un sopralluogo presso i laboratori di Madrid hanno evidenziato alcune carenze igieniche incompatibili con la necessità di garantire la sterilità e la qualità di questi vaccini.

In linea di principio, il rischio conseguente alla somministrazione di un vaccino sottocutaneo non sterile è l’insorgenza di infezioni locali. L’Agenzia consiglia ai pazienti che stanno utilizzando uno dei vaccini interessati dal ritiro, di recarsi dal proprio medico curante.

Previous post

Treni pendolari Swing a rischio deragliamento: Federconsumatori chiede chiarimenti

Next post

Pellet al piombo dall'Albania: le regole per scegliere un prodotto sicuro

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino