News

Frutta, verdura e pesticidi: la sporca dozzina dell’Ewg

Fragole, mele e nettarine. Questi sono l’Environmental working group (Ewg) sono i prodotti della terra più contaminati da pesticidi. Come ogni anno l’organizzazione no profit americana ha stilato la classifica dei prodotti sui quali le analisi hanno riscontrato la maggiore presenza di sostanze dannose per la salute. Per la prima volta le fragole conquistano il primo posto in questa “triste” classifica e si dimostrano il frutto più “sporco” e, tra l’altro, l’organizzazione ha verificato che la probabilità che i pesticidi restano sul frutto anche dopo che questo sia stato lavato, sono molto alte.  (continua dopo l’infografica)

T

Ma non mancano le notizie positive: contemporaneamente, infatti, l’Erg ha stilato anche la classifica degli alimenti più puliti, quelli cioè liberi dai pesticidi.

15 PULITI EWG

Previous post

L'Italia, per una volta, vittoriosa in Europa sul semaforo degli alimenti

Next post

Latte in polvere contraffatto, nuovo scandalo in Cina

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino