News

Assicurazioni, Konsumer “lavora” ad un manifesto programmatico

Un manifesto ideologico per arrivare ad una riforma vera del settore assicurativo. Ad annunciarlo il presidente di Konsumer Italia, Fabrizio Premuti, al termine di una giornata di lavori dedicata proprio al settore assicurativo. La tavola rotonda ha visto la partecipazione di tutti gli attori della filiera in un clima positivo e di dialogo costruttivo. L’associazione, infatti, pur non rinnegando la necessità di un’assistenza legale per i consumatori danneggiati, è convinta che la vera tutela passi per il dialogo. Questo approccio è possibile come dimostrato negli interventi che hanno animato la mattinata di confronto.

A mettere a punto il manifesto sarà il Comitato riforme assicurative che avrà il compito di promuovere un nuovo modo di fare consumerismo basato sulla convergenza degli obiettivi in un’ottica di sostenibilità.

Spiega Maurizio Hazan, membro del Comitato: “Il sistema assicurativo è socialmente fondamentale, ma deve rinunciare alle logiche antiche che ha seguito finora, adeguandosi ad un mondo che sta rapidamente evolvendo e basando le proprie strategie su principi ‘consumer-centrici’ di tutela di prodotto e di processo”.

D’altro canto, Roberto Castelli, ex ministro della Giustizia e membro del Comitato, ha sottolineato il vantaggio per la collettività di una sempre maggiore diffusione dei dispositivi tecnologici sulle autovetture: “L’installazione delle black box non ha ancora raggiunto i livelli attesi, anche per timori dei cittadini legati alla tutela della propria privacy. Ma gli strumenti attualmente a disposizione garantiscono la difesa dei dati raccolti dalle scatole nere”.

La giornata di confronto è terminata con la premiazione di alcune aziende e testate giornalistiche che si sono contraddistinte per la loro attenzione ai consumatori: tra le testate è stata premiata anche la nostra redazione.

Previous post

E.coli in Francia, la bufala dell'allerta sugli hamburger Lidl

Next post

Contro la contraffazione, un codice non replicabile per identificare i prodotti

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino