News

Usa, Carapelli e Bertolli ritirati dal mercato

La Food and drug admnistration americana, il 16 marzo 2016, ha ritirato dal mercato alcuni lotti (5251R, 5351R e 5551R) di olio extra vergine spagnolo, a marchio Carapelli e Bertolli, venduti dalla Deoleo Usa. Nei prodotti – in vendita in Massachusetts, Ohio, Wisconsin, Indiana, Mississippi, Arkansas, Oklahoma, Missouri, Arizona, Alabama, New Mexico, Texas, Florida, Iowa, Maine, Illinois, Virginia, New York, Pennsylvania, e Georgia – sono state trovate tracce di trifloxystrobina e tebuconazolo. Si tratta di principi attivi fungicidi sistemici, largamente utilizzati proprio dall’olivicoltura iberica ma non ammessi  nell’olio venduto negli Usa.

 

Previous post

Barbecue a prova di cuoco, ecco le 5 regole d'oro

Next post

Aflatossine nei formaggi lombardi: 50 indagati. Ecco come speculavano sulla nostra salute

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino