News

“Are you gluten free?”, Zara ritira la t-shirt

Alla fine Zara ha fatto un passo indietro e ha ritirato dal mercato la t-shirt della discordia che aveva fatto infuriare il web, in particolare i celiaci che non hanno apprezzato il modo, troppo semplicistico, con cui l’azienda ha trattato l’argomento. Infatti, quella che voleva essere una trovata simpatica è finita per diventare un boomerang. “La celiachia non è una moda, ma un disturbo che costringe tante persone a evitare tutti gli alimenti a base di cereali perché il loro intestino è troppo sensibile al glutine e non riesce a digerirlo” tuona Marta Casadesús che dalla Spagna ha lanciato una petizione contro Inditex che ha sortito i suoi effetti.

Alla presentazione della nuova collezione, del colosso dell’abbigliamento spagnolo, una maglietta aveva attirato l’attenzione più delle altre, una t-shirt con la scritta “Are you gluten free?”, “Segui una dieta senza glutine?” Ma i clienti hanno dimostrato di non apprezzare quello che hanno interpretato uno slogan a favore di una dieta senza glutine. A pubblicizzare la maglietta, infatti, una ragazza giovane, fresca e veramente molto magra indossa fieramente la t-shirt, il significato che ne trapela però diventa ambiguo. Il colosso dei brand low cost sembra quasi dire che per essere belle e in forma come la modella da loro selezionata si abbia bisogno di una dieta priva di glutine.

Previous post

Greenpeace: altre 5 aziende per la "moda pulita"

Next post

Eurofishmarket: chi usa acqua ossigenata nel pesce lo dica al consumatore

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino