News

Il regalo “virtuale” del visore 3D Samsung

“Non illudetevi, non si tratta del regalo di un visore 3 D, ma di un concorso a premi e Samsung farebbe meglio a chiarirlo nei suoi spot”. È netto Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, annunciando la denuncia all’Autorità Antitrust di Samsung  per la pubblicità “Vivi l’esperienza della realtà virtuale con Samsung”.

Negli spot diffusi nelle ultime settimane la voce registrata e la dicitura posta in alto diffondono il seguente claim: “Acquista uno smartphone Samsung Galaxy S6, registralo su Samsung People e ricevi Gear VR”, ma soltanto leggendo la scritta in sovraimpressione con una grafica ridotta rispetto a quella utilizzata per il claim principale, si chiarisce: “Operazione a premio valida fino al 14 febbraio 2016 Info e Regolamento su www.galaxys6.samsungpeople.it“.

“Non ci sembra un comportamento corretto – commenta l’avvocato Dona- perché induce il consumatore a pensare che basta acquistare uno degli ultimi modelli di smartphone per avere in regalo un visore 3 D, mentre invece si tratta di un’operazione a premi soggetta a termini e condizioni. Inoltre l’informazione in base alla quale Samsung prevede di erogare “sino a 10.000 premi” viene spiegata solo dal regolamento scaricabile dal sito internet; come se non bastasse, i messaggi che avvisano che si possono ricevere maggiori informazioni sulla campagna andando sul sito www.galaxys6.samsungpeople.it sono fuorvianti e ingannevoli, perché possono accedere a questa pagina soltanto coloro che si registrano. Va bene che lo spot di Samsung si riferisce alla realtà virtuale, ma avremmo preferito vivere un’esperienza più vicina al reale!”

Previous post

Fibre d'amianto, Rapex segnala ritiro thermos CasaMia

Next post

La mail truffa dei finti finanzieri

The Author

Paolo Moretti

Paolo Moretti