News

LinkedIn, ecco le competenze più richieste nel mondo del lavoro

Quest’anno, il portale professionale LinkedIn ha consacrato il “cloud computing” (la cosiddetta nuvola informatica) il re delle competenze più richieste dagli uffici del personale alla ricerca di nuove figure da reclutare, risultato in testa alla classifica in 6 paesi sui 14 analizzati dal portale.

La classifica – che comprende le 25 competenze più in voga nel 2015 – ha dunque segnato la grande affermazione del cloud computing, una vera e propria sorpresa, dato che questa particolare competenza non era neanche presente nella classifica dello scorso anno.

L’affermazione di quest’anno dimostra invece l’importanza fondamentale che assumono oggi, senza alcun dubbio, le conoscenze informatiche nel mondo del lavoro. Soprattutto nei mercati del lavoro di Stati Uniti e India, dove questo tipo di conoscenza è cresciuto in maniera massiccia.

 

Oltre alla nuvola (1 ° nella classifica globale) e all’analisi statistica dei dati (al 2° posto), tra le 10 competenze più popolari secondo LinkedIn troviamo il marketing SEO, lo sviluppo mobile, la sicurezza di rete, l’architettura web e il design dell’interfaccia.

Nelle ultime posizioni vi sono invece le competenze economiche e in materia di diritto societario.

La Cina, è l’unico dei 14 paesi che cerca soprattutto esperti in sicurezza dei sistemi informatici.

the-25-skills-that-can-get-you-hired-in-2016-2-1024

Previous post

Ministero Salute: dopo la denuncia della Lav, ritirati due capi per bambini

Next post

Canone Rai, primi chiarimenti ma restano ancora tanti dubbi

The Author

carla tropia

carla tropia