News

Parlamento europeo: No a nuova autorizzazione di mais Ogm

È scontro tra istituzioni europee e la materia del contendere è l’Ogm. Il Parlamento europeo, infatti, ha approvato una risoluzione con la quale chiede chiede alla Commissione europea di ritirare l’autorizzazione all’uso di mais glifosato tollerante NK603xT25 negli alimenti e nei mangimi.

Il problema è il glifosato, l’erbicida classificato dall’OMS come “probabilmente cancerogeno” per l’uomo, e per questo l’invito alla Commissione è di sospendere subito le autorizzazioni per alimenti e mangimi Ogm, almeno finché la procedura di autorizzazione non sarà migliorata.

Infatti, ciò che è al centro delle forti critiche del Parlamento europeo è proprio il  funzionamento della procedura di autorizzazione europea per gli Ogm che, in pratica, permette di decidere sulle nuove autorizzazioni senza il sostegno di una maggioranza qualificata di Stati membri.

La partita è dunque aperta.

Previous post

Cnr: la e-cig non riduce la dipendenza da nicotina

Next post

Elettrodomestici, Ue: consumano più di quanto dichiarano

The Author

carla tropia

carla tropia