News

Caldaie, scarica qui la guida gratuita ai controlli

Si accendono i termosifoni e tornano i dubbi sui controlli: quand’è l’ultima volta che abbiamo verificato la sicurezza e l’efficienza energetica della nostra caldaia? In particolare, la tempistica dei controlli dei fumi (il bollino blu, per intenderci) in Italia è una vera e propria giungla, perché molti enti territoriali – in barba alla normativa nazionale che prevede verifiche ogni 4 anni – dettano proprie regole, imponendo controlli biennali o addirittura annuali.

Il Mise ha pubblicato una guida gratuita (qui si può scaricare), realizzata dall’Enea con il contributo, tra gli altri, del mensile il Test Salvagente, che chiarisce gli adempimenti previsti dalla legge nazionale per la manutenzione e il controllo di efficienza degli impianti termici e offre delucidazioni sulla tempistica delle prove. La guida è stata predisposta daall’Enea in collaborazione con Adiconsum, Assoclima, Assotermica, Confartigianato, Federconsumatori, Unione consumatori e il Test Salvagente.

Di seguito invece l’infografica del Test-Salvagente con i controlli previsti in ogni Regione:

infografica_caldaie

Previous post

Aboca: "Addio Toscana, troppi pesticidi per fare bio"

Next post

"Patente ritirata e Sert per uno spinello fumato due giorni prima"

The Author

enrico cinotti

enrico cinotti