News

69 dollari per un volo dagli Usa all’Europa. L’annuncio della Norwegian

Un volo di andata dall’Europa agli Usa a 69 dollari. È quello che ha annunciato a Nbc News Bjørn Kjos, amministratore delegato della Norwegian Air. Impossibile?

Kjos pensa di no e ha annunciato di poterlo realizzare volando da aeroporti regionali che caricano tariffe di gran lunga inferiori a quelle imposte dagli aeroporti più grandi.

La Norwegian è la terza più grande compagnia aerea d’Europa, e vuole radicarsi ulteriormente  negli Stati Uniti, offrendo tariffe a basso costo da e per Edimburgo e Bergen. Per fare questo, la compagnia aerea avrebbe in mente di utilizzare gli aeroporti che hanno uno scarso servizio internazionale in questo momento, come Westchester County Airport di New York e Bradley International Airport del Connecticut, a nord di Hartford.

I prezzi di andata e ritorno dovrebbero probabilmente rimanere  vicini ai 300 dollari, ha spiegato Kjos, molto inferiori alle tariffe correnti dei norvegesi che oltreppassano i 500 dollari.

Previous post

Volkswagen, indagini su un secondo dispositivo

Next post

Ferrero: dopo Expo 2015 l'impegno per l'Africa

The Author

Paolo Moretti

Paolo Moretti