allerta prodotti

Sequestrato fissante per unghie cinese

Il Tribunale di Sondrio ha disposto il sequestro preventivo del fissante per unghie venduto con i nomi commerciali di “Eye liner yes love” o “Yes Love”. Il prodotto, in confezioni da 8 e 3 grammi, è di fabbricazione cinese.

Il provvedimento di sequestro riguarda tutto il territorio nazionale. Già lo scorso maggio, a seguito di un allarme per un potenziale rischio per la salute dei consumatori diramato dal sistema di allerta europeo Rapex, il ministero della Salute ne aveva vietato la vendita. La colla per unghie finte, infatti, a contatto con la pelle causa ustione chimica di secondo grado.

Nonostante ciò, il prodotto ha continuato a essere venduto: proprio nei giorni scorsi i carabinieri ne hanno scoperto alcuni flaconi e hanno provveduto al sequestro in un esercizio commerciale di proprietà di un cinese a Veglie, in provincia di Lecce.

Per evitare l’ulteriore commercializzazione è quindi scattato il sequestro preventivo a livello nazionale.

Previous post

Brasile, campagna sui danni dello junk food sull'allattamento al seno

Next post

Conad: attenzione alle false email

The Author

carla tropia

carla tropia