NVIDIA richiama tablet per surriscaldamento batterie

NVIDIA sta richiamando la console portatile NVIDIA Shield Inc. per problemi di surriscaldamento anomalo alla batteria che costituiscono un potenziale pericolo di incendio e ustioni.

La console che NVIDIA invita a non utilizzare (“fatta eccezione per quanto necessario per partecipare alle operazioni di richiamo e per il backup dei dati”), è basata sul sistema operativo per dispositivi mobili Android, ha uno schermo da 8 pollici ed è stata venduta nel corso dell’ultimo anno, tra il mese di luglio 2014 e il mese di luglio 2015 (in Italia il tablet è stato reso disponibile da agosto 2014).

I dispositivi oggetto del ritiro hanno numero di modello P1761, P1761W e P1761WX e numero di serie compreso fra 0410215901781 e 0425214604018. Per verificare se il proprio dispositivo sia tra quelli a rischio surriscaldamento occorre controllare sulla confezione o sul lato sinistro del tablet se vi è inciso uno di questi numeri di modello e serie.

Per accertarsi se la batteria sia o meno fra quelle difettose è possibile anche verificare fra le impostazioni, avendo cura però di aggiornare prima il sistema almeno alla release datata 1 luglio: quindi, accedere alla schermata Home e fare clic su Impostazioni> Informazioni sul tablet> Stato. Nella categoria Batteria, vedrete Y01 o B01. Solo i modelli Y01 sono interessati dal richiamo.

La procedura di ritiro non comporta costi per gli utenti e NVIDIA assicura che verrà loro recapitato “un tablet identico, ma con una batteria differente”.

Il numero di riferimento per l’assistenza dall’Italia è 800-788-031.