News

Non votate il Ttip. 483 Ong scrivono agli europarlamentari

Non approvate la risoluzione sul Ttip. È questo l’appello lanciato da 483 organizzazioni europee ai parlamentari Ue che domani dovrebbero votare a Strasburgo.

Il voto di domani è sui parametri di negoziazione, non sull’accordo ma questo non ha fermato la coalizione antiTtip, forte dei 2,3 milioni di firme raccolte. Gli esponenti della società civile chiedono ai parlamentari di prendere atto, seppure in extremis, della contrarietà degli europei soprattutto all’ISDS, la possibilità che le grandi società possano trascinare i governi “in tribunale” se la legislazione gli nega profitti.

Parlando apertamente di negoziati “non trasparenti” le Ong chiedono ai parlamentari europei di non permettere che il Ttip preveda diritti forti per i forti e deboli per tutti gli altri. Il testo della lettera si può leggere qui.

Previous post

Bollette, Enel condannata: "Non si può applicare l'Iva sulle accise "

Next post

L'Aifa ritira il Broncohexal

The Author

Riccardo Quintili

Riccardo Quintili