Cosa fare per

Fattura elettronica: il confronto tra 8 proposte

Il Test ha messo a confronto 8 proposte di operatori diversi per la fatturazione elettronica. La nostra selezione ha preso in considerazione i prodotti “tagliati” sulle esigenze delle piccole imprese o degli artigiani che lavorano poco con la Pubblica Amministrazione. E come si vede, accanto a fornitori che prevedono la gratuità assoluta del servizio, c’è anche chi richiede cifre importanti e probabilmente poco giustificate per chi non emette molte fatture.

OFFERTAVALIDITA’COSTOFATTUREINCLUDE
Fattura-PA.infocamere.it12 mesiGratuito24compilazione fattura elettronica, firma digitale, invio tramite sistema di interscambio, conservazione decennale
Infocert – Legalinvoice Pa12 mesi96,38 euro(primi 6 mesi gratis per chi attiva entro il 15 giugno)50 incluse, poi si possono acquistare pacchetti di 50 fatture aggiuntive da 25 eurofirma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio, conservazione sostitutiva decennale
Aruba – DocFly fatturazione PA12 mesi30,50 euro(gratis per il primo anno per chi attiva entro il 31 maggio)circa 100.000 (Aruba fornisce uno spazio di 1 GB)creazione fatture tramite procedura guidata o caricamento in formato xml generate dal proprio gestionale; invio tramite il Sistema di Interscambio; conservazione sostitutiva decennale
Fattura per tutti – Pro 1212 mesi48,17 euro12generazione fattura in formato xml, firma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio. Attenzione non include conservazione sostitutiva che costa 0,99 euro/anno
Digithera – ReDigit senza scadenza0,61 euro a invio, lotto minimo pari a 36,60 euro (credito da scalare a ogni invioa consumogenerazione fattura in formato xml, firma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio, conservazione sostitutiva decennale
Fattura PA – Basic12 mesi25 euro250importazione xml  generata dal gestionale o generazione del file xml, firma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio, gestione automatica delle notifiche di esito, conservazione sostitutiva decennale (250 fatture comprese, le successive 10 cent l’una).
Fattura Pmi – Tutto Compreso senza scadenzapacchetti di fatture prepagati: 10 fatture, 4,88 euro a fattura; 15 fatture, 4,68 euro a fattura;  20 fatture, 4,39 euro a fattura. Pagamento per documento e non per singolo invio.pacchetti da 10, 15 e 20importazione o generazione fattura in formato xml, firma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio, conservazione sostitutiva decennale
Poste Italiane – Postel12 mesi120 eurocirca 1.000 (Poste fornisce uno spazio di 10 MB)importazione o generazione fattura in formato xml, firma digitale, invio tramite il Sistema di Interscambio, conservazione sostitutiva decennale
Previous post

Farmacovigilanza. L’Aifa ritira lotti del farmaco Diclofenac Hexal

Next post

Truffe agli anziani, il vademecum

The Author

carla tropia

carla tropia