allerta prodotti

Aifa ritira alcuni lotti del medicinale EPREX

L’Agenzia dei Farmaco ha disposto il ritiro dal mercato di alcuni lotti dell’Eprex, il medicinale della ditta Janssen – Cilag SpA indicato nel trattamento dell’anemia associata ad alcune patologie croniche come l’insufficienza renale. Il provvedimento si è reso necessario a seguito della comunicazione della ditta concernente “risultati fuori specifica” nei seguenti lotti:

  • EPREX*1SIR 1000UI 0,5ML – AIC 027015142
  • EPREX*1SIR 2000UI 0,5ML – AIC 027015155
  • EPREX*1SIR 3000UI 0,3ML – AIC 027015167
  • EPREX*1SIR 4000UI 0,4ML – AIC 027015179
  • EPREX*1SIR 5000UI/0,5ML – AIC 027015231
  • EPREX*1SIR 6000UI/0,6ML – AIC 027015243
  • EPREX*1SIR 8000UI/0,8ML – AIC 027015268

L’Aifa fa sapere che “il ritiro deve essere effettuato dalla casa farmaceutica entro 48 ore e che, nelle more del ritiro, i lotti interessati non potranno essere utilizzati dai pazienti”. A verificare l’esito del ritiro sarà il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute che in caso di mancato adempimento procederà al sequestro dei lotti del medicinale.

Previous post

Il brutto scivolone dell'olio extravergine

Next post

Le "malerbe", un bene comune da mangiare

The Author

Valentina Corvino

Valentina Corvino