allerta prodotti

Cancelletti Ikea, pericolosi per bimbi e neonati

Ikea, la multinazionale svedese dell’arredamento, ritira i cancelletti con montaggio a pressione PATRULL KLÄMMA e PATRULL SMIDIG perché possono rappresentare un pericolo per i bambini e i neonati.

In particolare, se utilizzati in cima a una scala, sono un rischio perché poco stabili dato che, montandoli, l’attrito con la parete è insufficiente per mantenerli in posizione; inoltre comportano il rischio di inciampo nella barra di metallo inferiore.

Ikea ha ricevuto 18 segnalazioni di incidenti in tutto il mondo, tra cui 3 casi di ferimento di bambini dovuti alla caduta dalle scale.

I cancelli sono stati venduti nei negozi Ikea in tutto il mondo dall’agosto 1995 al febbraio 2015.

Comunque, ha precisato l’azienda, i cancelletti possono essere utilizzati in sicurezza tra due stanze o alla base di una scala.

Chi li abbia acquistati può dunque riconsegnare il prodotto, o eventuali prolunghe del cancelletto PATRULL, in un qualsiasi negozio Ikea per essere rimborsato.

Previous post

GDF Suez e Green Network nel mirino dell'Antitrust

Next post

Servizi telefonici non richiesti: cellulari a rischio

The Author

carla tropia

carla tropia