allerta prodotti

Ritiro immediato per un farmaco difettoso

L’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro, a scopo cautelativo e con decorrenza immediata, del medicinale Deltacortenesol 10 mg/1 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile. Il lotto ritirato è il n. 098/3 con scadenza 01/2016, AIC n. 035613013, della ditta Bruno Farmaceutici SpA di Roma.

Durante gli studi di stabilità del medicinale è emerso, infatti, un parametro fuori specifica, tempestivamente comunicato dalla ditta produttrice.

Il farmaco sotto accusa è un medicinale corticosteroide sistemico, glucocorticoide, comunemente utilizzato nel trattamento di: disturbi endocrini, come l’insufficienza adreno-corticale acuta; gravi affezioni allergiche non rispondenti alle terapie convenzionali (stati asmatici e crisi anafilattiche); shock grave (emorragico, traumatico, chirurgico), come trattamento supplementare alla terapia usuale; stress acutissimi, come crisi operatorie nei pazienti trattati per molto tempo con preparati di cortisone; affezioni di interesse reumatologico (come terapia aggiuntiva per la somministrazione a breve termine) qualora non sia possibile la somministrazione orale.

I pazienti che fossero già in trattamento con questo medicinale sono quindi invitati a verificarne il numero di lotto e, nel caso corrispondesse a quello ritirato, di sospenderne l’uso e di rivolgersi al proprio medico per una nuova prescrizione.

Previous post

Contratti a distanza, ecco i tuoi diritti

Next post

Nanoparticelle, una ricerca Usa sottolinea nuovi rischi

The Author

carla tropia

carla tropia